Category: news tecniche

Trust di scopo e di garanzia e imposte indirette in misura fissa (CTP Milano, sentenza n. 4285/17/15 del 21.04.2015)

La CTP di Milano, con la sentenza n. 4285/17/15 del 21.04.2015 , con riferimento al trasferimento di beni in un Trust di scopo e di garanzia, uniformandosi a quanto già più volte affermato in precedenti pronunce giurisprudenziali, ha dichiarato illegittima la richiesta da parte dell’Agenzia delle Entrate relativamente al pagamento in misura proporzionale delle imposte di donazione, ipotecarie e catastali, le stesse sono dovute in misura fissa. …

Leggi tutto »

Trust e imposte indirette (registro, ipotecarie e catastali) in misura fissa (CTP Torino, sentenza n. 1879 del 09.11.2015)

La CTP di Torino, sezione 2, con la sentenza n. 1879/2015 del 09.11.2015, con riferimento all’istituzione di un trust con contestuale conferimento di beni immobili, discostandosi da quanto affermato dalla Cassazione con le ordinanze n. 3735 – 3737 – 3886 di febbraio/marzo 2015 ed uniformandosi invece a quanto già più volte affermato in precedenti pronunce giurisprudenziali, ha dichiarato illegittima la pretesa da parte dell’Agenzia delle Entrate, accogliendo il ricorso del contribuente e confermando la corretta applicazione delle imposte ipotecarie e catastali in misura fissa…

Leggi tutto »

Trust e imposte indirette (registro, ipotecarie e catastali) in misura fissa – CTP Torino, sentenza n. 1606 del 05.10.2015

La CTP di Torino, sezione 2, con la sentenza n. 1606/2015 del 05.10.2015, con riferimento all’istituzione di un trust con contestuale conferimento di beni immobili, discostandosi da quanto affermato dalla Cassazione con le ordinanze n. 3735 – 3737 – 3886 di febbraio/marzo 2015 ed uniformandosi invece a quanto già più volte affermato in precedenti pronunce giurisprudenziali, ha dichiarato illegittima la pretesa da parte dell’Agenzia delle Entrate, accogliendo il ricorso del contribuente e confermando la corretta applicazione delle imposte ipotecarie e catastali in misura fissa…

Leggi tutto »

Trust e imposte indirette in misura fissa (CTP Lucca, sentenza n. 728 del 17.11.2015

La CTP di Lucca sezione III, con la sentenza del 17.11.2015, con riferimento ad un Trust auto dichiarato ed al trasferimento dei beni immobili in Trust, discostandosi esplicitamente da quanto affermato dalla Cassazione con le ordinanze n. 3735 – 3737 – 3886 di febbraio/marzo 2015 ed uniformandosi invece a quanto già più volte affermato in precedenti pronunce giurisprudenziali, ha dichiarato illegittima la pretesa da parte dell’Agenzia delle Entrate, accogliendo il ricorso del contribuente e confermando la corretta applicazione delle imposte di successione/donazione ed ipotecarie e catastali in misura fissa. ..

Leggi tutto »

Studio Consiglio Nazionale Notariato n. 132-2015/T sull’imposizione indiretta sui vincoli di destinazione – critica orientamento Cassazione sull’imposizione in misura proporzionale degli atti di Trust

Su notariato.it è stato pubblicato il 27 novembre 2015 lo studio n. 132-2015/T dal titolo “L’imposizione indiretta sui vincoli di destinazione: nuovi orientamenti e prospettive interpretative”, studio che critica fortemente l’orientamento della Corte di Cassazione che, con tre recenti ordinanze…

Leggi tutto »

Trust e imposte indirette in misura fissa (CTP Milano sentenza 4771/18/15 del 26.05.2015)

La CTP di Milano, con la sentenza n. 4771/18/15 del 26.05.2015 , con riferimento al trasferimento di beni in un Trust autodichiarato, discostandosi dagli ultimi orientamenti della Cassazione ed uniformandosi a quanto già più volte affermato in precedenti pronunce giurisprudenziali, ha dichiarato illegittima la richiesta da parte dell’Agenzia delle Entrate relativamente al pagamento in misura proporzionale delle imposte di donazione, le stesse sono dovute in misura fissa…

Leggi tutto »

Trust ente non commerciale: obbligo tenuta delle scritture contabili e della presentazione dichiarazione dei redditi (CTR Genova sentenza n. 981 del 25.09.2015)

Non condivisibile a pieno la sentenza della CTR di Genova n. 918/15 del 25.09.2015 che conferma l’orientamento della CTP di Genova del 28 maggio 2013 n. 138 secondo la quale “essendo soggetto obbligato della tenuta delle scritture contabili il Trust avrebbe dovuto presentare l’apposta dichiarazione. Ne consegue la legittimità dell’irrogazione delle sanzioni e l’infondatezza dell’appello che deve essere respinto”…

Leggi tutto »

Trust familiare ed imposte indirette in misura fissa (CTR Umbria, sentenza n. 407 del 08.07.2015)

La CTR per l’Umbria, sezione/Collegio 2, con la sentenza del 08.07.2015, con riferimento ad un Trust auto dichiarato ed al trasferimento dei beni immobili in Trust, discostandosi da quanto affermato dalla Cassazione con le ordinanze n. 3735 – 3737 – 3886 di febbraio/marzo 2015 ed uniformandosi invece a quanto già più volte affermato in precedenti pronunce giurisprudenziali, ha dichiarato illegittimo l’appello dell’Agenzia delle Entrate, avverso la sentenza di primo grado della CTP di Perugia, con la quale i giudici accoglievano il ricorso del contribuente confermando la corretta applicazione delle imposte ipotecarie e catastali in misura fissa…

Leggi tutto »

Trust familiare ed imposte indirette in misura fissa (CTP Treviso, sentenza n. 379/09/2015 del 28.04.2015)

La CTP di Treviso, con la sentenza n. 379/09/2015 del 28.04.15, con riferimento al trasferimento dei beni immobili in Trust, discostandosi da quanto affermato dalla Cassazione con le ordinanze n. 3735 – 3737 – 3886 di febbraio/marzo 2015 ed uniformandosi a quanto già più volte affermato in precedenti pronunce giurisprudenziali di primo e secondo grado, ha dichiarato illegittima la richiesta da parte dell’Agenzia delle Entrate relativamente al pagamento in misura proporzionale delle imposte ipotecarie e catastali…

Leggi tutto »

Trust opaco, tassazione dei dividendi e credito d’imposta per i dividendi distribuiti nel 2014 R.M. 70/E del 2015

L’articolo 4, comma 1, lettera q), del decreto legislativo 12 dicembre 2003, n. 344, nella versione in vigore fino al 31 dicembre 2014, prevedeva che gli utili percepiti dagli enti non commerciali di cui all’articolo 73, comma 1, lettera c) del testo unico delle imposte sui redditi approvato con decreto del Presidente della Repubblica, 22 dicembre 1986, n. 917 (TUIR) non concorrono alla formazione della base imponibile per il 95 per cento del loro ammontare…

Leggi tutto »

Potrebbero interessarti:

Questo sito utilizza Cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi